Dichiarazione di residenza

Servizio attivo

In caso di provenienza dall'Estero o da altro Comune italiano

A chi è rivolto

Cittadini che devono inviare le seguenti tipologie di richieste:

  • Dichiarazione di cambio di residenza con provenienza da altro Comune o dall'estero
  • Dichiarazione di cambio indirizzo/interno nell’ambito del Comune di Norma.

Si ricorda che chiunque occupi abusivamente un immobile senza titolo, non può chiedere la residenza né l’allacciamento a pubblici servizi in relazione all’immobile medesimo e gli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge.

Come fare

  • Procedura online.
  • Tramite modulistica
  • Tramite appuntamento presso il comune

Cosa serve

  • I cittadini italiani e stranieri devono allegare alla dichiarazione copia di un documento d'identità (carta di identità, patente o passaporto) di tutti i dichiaranti maggiorenni.
  • Tutti coloro che intendono chiedere la residenza da altro Comune o effettuare un cambio di indirizzo all'interno del Comune di Norma(Legge 23 maggio 2014 n 80, articolo 5) hanno l'obbligo di dichiarare, pena la nullità della richiesta, il titolo di occupazione dell'alloggio (es: rogito, contratto di locazione, etc.), compilando la sezione predisposta nel modulo ministeriale della dichiarazione.
  • Se si è titolari di patente e/o si è intestatari di veicoli targati è obbligatorio compilare i campi previsti nel modello ministeriale.
  • I cittadini extracomunitari devono allegare obbligatoriamente anche i documenti che attestano la regolarità del soggiorno in Italia previsti nell'Allegato A della modulistica ministeriale.
  • Nel caso in cui siano coinvolti nella dichiarazione di iscrizione anagrafica dall'estero cittadini appartenenti all'Unione Europea oltre ai documenti sopra indicati è obbligatorio presentare i documenti descritti nell'Allegato B.

Cosa si ottiene

Invio della richiesta di cambio di residenza/indirizzo.

Tempi e scadenze

Tempi del procedimento
La registrazione della dichiarazione di cambio di residenza/indirizzo da parte dell'Ufficio Anagrafe avviene nei due giorni lavorativi successivi alla ricezione della stessa.
Il dichiarante, i componenti del nucleo familiare e le altre persone interessate (es. proprietario alloggio) riceveranno la comunicazione di avvio del procedimento.
Il procedimento si conclude in 30 giorni.
Entro 30 giorni dall'avvio del procedimento, dopo l'accertamento della Polizia Locale e le verifiche del possesso dei requisiti, senza che l’Anagrafe abbia provveduto ad inoltrare comunicazione di preavviso di rigetto (mediante lettera raccomandata) e successivo provvedimento di annullamento, la nuova residenza si considererà confermata.
In caso di annullamento sarà ripristinato con effetto retroattivo, il precedente indirizzo di residenza.
L’Anagrafe provvederà a darne comunicazione, oltre che al dichiarante, anche al Comune di precedente iscrizione e, qualora sussistano i presupposti di cui agli artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000 (dichiarazioni mendaci), all’Autorità giudiziaria.

Accedi al servizio

Puoi accedere al servizio Dichiarazione di residenza direttamente online tramite il pulsante "Richiedi il servizio online" .

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso l'Ufficio Anagrafe - Elettorale - Stato Civile.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Documenti

Contatti

Ufficio Anagrafe - Elettorale - Stato Civile

Piazza Primo Maggio, Norma, Latina, Lazio, 04010, Italia

Telefono Ufficio Anagrafe: 0773.1714081
Telefono Ufficio Elettorale: 0773.352824
Email: demografici@comune.norma.lt.it
PEC: ufficio.demografici@pec.comune.norma.lt.it
Municipio di Norma
Argomenti:

Pagina aggiornata il 29/04/2024