Contributi per l’acquisto di libri di testo

Servizio attivo

Il contributo per i libri di testo è una prestazione di sostegno al reddito rivolta alle famiglie che abbiano uno o più studenti nel nucleo familiare frequentanti le scuole secondarie di primo o secondo grado.

A chi è rivolto

Il contributo per i libri di testo è una prestazione di sostegno al reddito rivolta alle famiglie che abbiano uno o più studenti nel nucleo familiare frequentanti le scuole secondarie di primo o secondo grado.

Lo studente/gli studenti deve essere residente nel Comune alla data di pubblicazione del bando e deve essere in una delle seguenti condizioni:

  • cittadino/a italiano/a;
  • cittadino/a comunitario/a;
  • titolare dello status di rifugiato politico (possesso del titolo di viaggio);
  • titolare di una carta di soggiorno permanente per i familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato comunitario;
  • titolare di una carta di soggiorno di familiare di cittadino dell’Unione (o italiano), di durata quinquennale;
  • titolare di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo rilasciato a tempo indeterminato;
  • titolare di permesso di soggiorno della validità minima di un anno.

Occorre inoltre che il nucleo familiare abbia un ISEE non superiore a quello riportato come massimo dal bando del Comune, attestato da una DSU in corso di validità al momento della presentazione della domanda e che lo studente sia regolarmente iscritto a una scuola secondaria di primo o secondo grado al momento della presentazione della domanda stessa.

Come fare

La richiesta va presentata, utilizzando l’apposita modulistica, nei periodi e secondo le modalità specifiche che saranno comunicate con apposito avviso/bando sul sito web.

Cosa serve

La richiesta va presentata, utilizzando l’apposita modulistica, nei periodi e secondo le modalità specifiche che saranno comunicate con apposito avviso/bando sul sito web.

Al modulo di richiesta andranno obbligatoriamente allegati:

  •  Certificazione ISEE delle condizioni economiche del proprio nucleo familiare;
  • Copia documento d’identità;
  • Certificazione della spesa sostenuta sotto forma di:
    • Scontrini fiscali di acquisto rilasciati dalle librerie; 
    • Dichiarazione delle librerie dell’avvenuto pagamento dei testi scolastici;
    • Ricevute pagamento per acquisto libri usati.
  • (eventuale) Copia titolo di soggiorno/titolo di viaggio

Cosa si ottiene

La protocollazione della richiesta

Tempi e scadenze

Il bando per l’erogazione dei contributi è pubblicato usualmente attorno al mese di ottobre, si consiglia di verificare con regolarità il sito web comunale per le specifiche informative.

Accedi al servizio

Puoi accedere a questo servizio contattando o recandoti presso l'ufficio competente.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Settore 1 - Finanziario - Affari Generali - Tributi - Personale - E-government - Protocollo

Piazza Primo Maggio, Norma, Latina, Lazio, 04010, Italia

Telefono: 0773.171409
Email: ragioneria@comune.norma.lt.it
PEC: ufficio.ragioneria@pec.comune.norma.lt.it
Municipio di Norma

Pagina aggiornata il 06/05/2024