CORONAVIRUS

...

19/04/2020

Comunicato Stampa del 19 Aprile 2020

In questi giorni particolari e tristi a causa del Coronavirus stiamo tutti vivendo un'emergenza inaspettata e sofferta.

Sin dai primi momenti dell'emergenza l'Amministrazione Comunale ha avuto come obiettivo quello di non lasciare nessuno indietro, di fare in modo che Norma si unisse dimostrando con forza di essere una Comunità.

Grazie al costante lavoro dei servizi sociali, alla collaborazione con la Coop. Ninfea, con le associazioni, con la parrocchia e le associazioni cattoliche, al prezioso ed indispensabile lavoro della Protezione Civile, alla sensibilità dei Commercianti e dei molti cittadini che volontariamente hanno deciso di contribuire sia fisicamente che economicamente per il bene della Comunità è stato possibile realizzare, in breve tempo, una rete di ascolto, di protezione e sostegno a chiunque ne abbia bisogno.

 I contributi economici della Regione Lazio sommati a quelli della Protezione Civile nazionale per un ammontare di 45.928 € hanno fatto il resto e si sta lavorando per distribuirli tutti.

Si è realizzato e sono tutt’oggi attivi:

πŸ“ŒServizio spesa a domicilio, dove è possibile contattare direttamente l'Amministrazione al numero 3911565818. Il servizio spesa o ritiro farmaci si realizza mediante la disponibilità dei cittadini volontari;

πŸ“ŒSportello di ascolto psicologico nel quale è possibile telefonare al numero 3517910448 per parlare con la psicoterapeuta Dott.ssa Daniela Priori.

πŸ“ŒServizio di spesa sospesa o Carrello solidale con la collaborazione dei commercianti, dei cittadini e della Protezione Civile, una istituzione che garantisce privacy e monitoraggio continuo della realtà legata ai bisogni diffusi e reali di tutta la cittadinanza.

Ricordiamo che i pacchi spesa possono essere richiesti al numero 3452905554.

πŸ“ŒBuoni spesa: la consegna dei primi buoni ha interessato le famiglie già in carico ai Servizi Sociali; entro martedì 21 aprile verranno consegnati, in ordine di graduatoria, i buoni a tutti i cittadini che ne hanno diritto e fatta richiesta. A breve sarà di nuovo possibile fare domanda per tutti coloro che non sono riusciti a presentarla.

πŸ“ŒBonus affitti per l'abitazione, dalla giornata di ieri è possibile farne domanda, come da avviso è possibile scaricare il modulo on line o facendone richiesta presso l’ufficio servizi sociali previo appuntamento al numero 3452905554.  A breve, nel momento in cui la Regione Lazio lo renderà ufficiale, anche per i commercianti e gli artigiani sarà possibile richiedere i bonus affitti, in relazione alle misure regionali previste.

πŸ“Œ In costante dialogo con la scuola ed in particolare con la Preside Dott.ssa Tufarelli Giovanna per garantire il diritto allo studio degli studenti l'Amministrazione ha consegnato ad alcuni ragazzi della scuola media dei tablet messi a disposizione dall'Istituto Donna Lelia Caetani; a breve i tablet verranno consegnati anche ai bambini della scuola elementare che ne sono sprovvisti. Si lavora affinché tutti gli studenti possano avere in casa una connessione ad internet che gli consenta di poter seguire le lezioni on line.

πŸ“ŒSospensione della tassa TOSAP per tutti i locali commerciali.

πŸ“ŒSospensione dei "gratta e sosta" ovvero della sosta a pagamento lungo il corso del paese.

La lotta al corona virus e alle difficoltà che questa “crisi di sistema” ha generato all’interno del tessuto sociale ed economico della nostra comunità è ancora lunga. Il paese ha risposto con la solita generosità, il distanziamento per fortuna è solo virtuale e il rispetto delle misure adottate dalla stragrande maggioranza delle persone hanno contribuito a limitare i contagi.

Si precisa che il Sindaco in contatto costante con le competenti autorità sanitarie ha il quadro sempre aggiornato del numero dei contagiati e soggetti in quarantena. In collaborazione con le forze di polizia si monitora territorio.

Si precisa che il Sindaco in contatto costante con le competenti autorità sanitarie ha il quadro sempre aggiornato del numero dei contagiati e soggetti in quarantena. In collaborazione con le forze di polizia locale e la stazione dei carabinieri, si monitora il territorio.

Non sappiamo se andrà tutto bene sappiamo però di continuare a fare il possibile affinché lavorando tutti quanti insieme nessuno sia lasciato solo. 

L’amministrazione coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che quotidianamente collaborano insieme a noi per fronteggiare l’emergenza. Grazie a tutti.