CORONAVIRUS: Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri 01 Aprile 2020

Il Ministro della Salute Roberto Speranza e il premier Giuseppe Conte hanno ufficializzato il DPCM di proroga al 13 aprile 2020 dello stop ad attività economiche e spostamenti.

Data:
02 Aprile 2020
Immagine non trovata

Il cosiddetto “lockdown Coronavirus” italiano proseguirà almeno fino al 13 aprile 2020 (lunedì di Pasquetta). Lo ha reso noto, in un’informativa al Senato resa nella mattinata del 1° aprile 2020, il Ministro della Salute Roberto Speranza, che ha anticipato il premier Giuseppe Conte intervenuto poi nella serata da Palazzo Chigi, dopo la firma del DPCM del 1° aprile 2020 sulla proroga delle misure restrittive anti-Covid19, originariamente in ‘scadenza’ il 3 aprile 2020.

Nello specifico, viene prolungata l’efficacia dei DPCM del 8, 9, 11 e 22 marzo 2020, dell’ordinanza del 20 marzo 2020 del Ministero della Salute e dell’ordinanza del 28 marzo 2020 del Ministero della Salute di concerto con il MIT (sui rientri in Italia).

Di fatto, quindi, proseguono sia la chiusura di negozi, bar e ristoranti sia gli stop di molte attività produttive, oltre alla limitazione della circolazione delle persone, se non per i soliti motivi di lavoro, salute o necessità. Anche le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse almeno fino al 13 aprile 2020.

 

Allegati

Ultimo aggiornamento

Martedi 04 Maggio 2021