Comunicazione del Sindaco 24 marzo 2020

...

24/03/2020

Caso Covid-19

Care concittadine, cari concittadini

Anche nella nostra comunità si è registrato oggi (24 marzo 2020) un primo caso di positività al COVID-19.

Il paziente dopo aver accusato qualche sintomo riconducibile alla malattia si era già posto in autoisolamento. Risultato poi positivo al test è tutt’ora in isolamento e come previsto dalle procedure anche tutto il suo nucleo familiare è stato posto in isolamento domiciliare. La buona notizia è che il paziente al momento sta bene.

E’ opportuno sottolineare che se non si viene raggiunti dall’ASL/MEDICO COMPETENTE SIGNIFICA CHE NON SI E’ ENTRATI IN STRETTO COTTATO CON IL CASO POSITIVO E QUINDI NON SI E’ A RISCHIO PER QUESTA SPECIFICA SITUAZIONE.

Il fatto non deve assolutamente ingenerare infondati allarmismi all’interno della nostra comunità, deve, anzi, indurci tutti ad una più stretta e rigorosa osservanza delle prescrizioni formulate per evitare la diffusione del virus COVID-19.

A tal proposito, dunque, si raccomanda ancora una volta di non uscire di casa, a limitare al massimo i contatti sociali e gli spostamenti che si ricorda devono essere preordinati allo svolgimento di attività indispensabili.

Solo attraverso il senso di responsabilità di ognuno ed il rispetto delle regole possiamo veramente combattere tutti insieme la diffusione del virus.

L’amministrazione dal canto suo sta attuando quanto richiesto dalle vigenti disposizioni; ha infatti provveduto ad attivare la “COC” (centro operativo comunale) composta dal Sindaco, dal responsabile Polizia Locale ed il Responsabile Settore III. In breve, l’unità appena costituita ha finalità di coordinamento e controllo con funzioni di sanità, assistenza alla popolazione, servizi essenziali alla mobilità e comunicazione.

Sarà premura e compito dell’amministrazione fornire una corretta e quanto più esaustiva possibile comunicazione rispetto all’evolversi della situazione.

Un caro saluto a tutti voi.

Allegati

  1. 20200011O